SAN GIOVANNI ROTONDO
There are no translations available.

San Giovanni Rotondo

si trova a dieci chilometri di strada da San Marco in Lamis, cittadina vivace e circondata da boschi dove, nascosti nella vegetazione, si ergono maestosi il santuario di Santa Maria di Stignano e il Santuario di San Matteo. All'interno del primo, si possono apprezzare tele di un certo valore artistico. Nel'abbazia di San Matteo, oltre alla chiesa ed alla sacrestia, da visitare la preziosa Biblioteca, dove sono custodite raccolte archeologiche, ex voto e codici miniati. Da San Marco proseguiamo fino a Rignano Garganico, definito il "balcone della Puglia".  Nei dintorni vi sono importanti siti archeologici, come quello dì Grotta Paglicci, al cui interno sono state rinvenute testimonianze di civiltà paleolitica. Da San Giovanni Rotondo si può facilmente raggiungere anche Monte Sant'Angelo, sede dell'abbazia di San Michele, crocevia di lunghi e faticosi pellegrinaggi sull'antica Via sacra dei Longobardi. Il culto di San Michele, ebbe origine proprio in questa città e la Basilica a lui dedicata è ancora oggi meta di pellegrinaggi da tutte le parti del mondo. Un'esperienza indimenticabile è rappresentata da una visita al quartiere medievale Iunno, una delle architetture più fascinose del sud Italia. Scendendo la montagna, si giunge a Manfredonia, la più grande città di mare dell'intera provincia, in passato residenza di svevi e angioini, come si evince dal possente castello posto a ridosso del porto. Alle porte di Manfredonia ci sono la romanica Abbazia di San Leonardo e Santa Maria di Siponto, situata nello omonimo parco archeologico, che comprende i resti di una Basilica paleocristiana.

 

 

http://it.wikipedia.org/wiki/San_Giovanni_Rotondo

 

 
 
 
 
 
 

Photo Gallery

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)